Smurfing

La pratica dello smurfing consiste nel creare un account secondario con cui giocare a League of Legends. Noi non approviamo questo comportamento perché può rovinare l'esperienza degli altri giocatori, che possono ritrovarsi per esempio ad essere schiacciati da un giocatore di livello Diamante con un account smurf in Bronzo. Affrontare la questione su larga scala è complicato a causa dell'elevato numero di giocatori di LoL e della semplicità con cui è possibile creare un account. Per questo motivo, nella maggior parte dei casi non rimuoveremo attivamente gli account alternativi dal gioco.

Ci stiamo tuttavia impegnando per mitigare il fenomeno almeno nelle modalità competitive. Se, per esempio, scopriamo che un giocatore sfrutta un account secondario per danneggiare intenzionalmente la partita o altri giocatori, colpiremo direttamente quell'account e, in casi particolari, anche l'account principale.

Lo smurfing in Clash

Clash ha una definizione molto specifica del termine "smurfing":

In Clash stai facendo ciò se giochi su un account che si trova a più di due divisioni in meno del tuo account di livello classificato più alto.

Ciò significa che, se vuoi giocare a Clash su un account alternativo, devi assicurarti che sia all'incirca dello stesso grado classificato del tuo account migliore. Ricorda, non vogliamo incoraggiare i giocatori a giocare con account alternativi. Vogliamo invece evitare che giocatori di alto livello si uniscano a coloro di livello più basso, perché potrebbero rovinare l'esperienza di gioco a tutti i partecipanti al torneo.

Giocare sul tuo account principale ti permette anche di ottenere ricompense esclusive per Clash laddove potrai più facilmente mostrarle.

Stiamo prendendo nuovi provvedimenti per proteggere Clash dagli smurf affinché le squadre di livello inferiore non debbano affrontare giocatori che provano ad aggirare il sistema. Insieme alla verifica via SMS, i nostri sistemi sono creati per mantenere i tornei onesti e competitivi. Anche se non riusciremo a scoprire tutti gli smurf, vogliamo proteggere Clash al meglio delle nostre possibilità. I giocatori scoperti a scavalcare le misure anti-smurf incorrono in penalità che interessano tutta la squadra. Non potranno più competere, e la loro squadra perderà ogni ricompensa Clash ottenuta.

Questo articolo ti è stato utile?

Non riesci a trovare quello che stai cercando?

Che siano problemi tecnici o di tilt, siamo pronti ad aiutarti! Invia un ticket! Se non viene risucchiato da un portale, ti risponderemo al più presto.

/ Invia un ticket
Powered by Zendesk